CHIAMACI: +39 0761 598143 r.a.

“Circolare completa” (Leggi...)

“Estratto della circolare” (Leggi...)
“Circolare completa” (Leggi...)

“Estratto della circolare” (Leggi...)

Tia

La T.I.A. (Tariffa di Igiene Ambientale) ha sostituito integralmente la TARSU (Tassa comunale sullo smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani).

Questo passaggio da tassa a tariffa ha introdotto una importante novità nel metodo del calcolo degli importi dovuti. Infatti la tariffa è composta da una parte fissa e da una parte variabile: la parte fissa è determinata in relazione ai costi che garantiscono la sussistenza del servizio; la parte variabile è relativa alla produzione presuntiva di rifiuti di ciascuna singola utenza.

Le utenze sono articolare in due fasce: domestiche e non domestiche. Per le utenze domestiche la quota da pagare non è determinata soltanto facendo riferimento alla superficie dei locali occupati ma anche al numero dei componenti del nucleo familiare; per quelle non domestiche si farà riferimento sia alla superficie dei locali che alla tipologia di attività svolta.